Inglese in musica: All I want for Christmas is you

Mancano poco più di 20 giorni a Natale e non c’è canzone migliore di “All I want for Christmas is you” di Mariah Carey per entrare appieno nel clima natalizio. È, infatti, impossibile trovare qualcuno che non conosca questa canzone o che non la ascolti almeno una volta durante questo periodo dell’anno!

Ma sapevate che…

1. La canzone è stata scritta in 15 minuti

Stando a quanto dichiarato dal collaboratore di Mariah, Walter Afanasief, la canzone è stata scritta in solo 15 minuti, e secondo lui è proprio questo il segreto del suo successo: la sua semplicità e orecchiabilità.

 

2. Mariah Carey inizialmente non voleva registrare la canzone

Inizialmente Mariah Carey era restia all’idea di registrare una canzone o un album a tema natalizio, perché era ciò che ai tempi facevano solo le star di una certa età. “What are you trying to do, turn me into Connie Francis?” è quello che Mariah disse al marito quando cercava di convincerla ad aderire al progetto. Lui stesso è presente nel video nelle vesti di Santa Claus.

 


Potrebbe interessarti anche: IMPARARE L'INGLESE ASCOLTANDO LA MUSICA?


3. La canzone è stata prodotta ad Agosto

Sembra difficile crederci, ma una delle più grandi colonne sonore del Natale è stata registrata proprio durante l’estate. Per questo motivo, per fare entrate Mariah e i suoi collaboratori in perfetto mood natalizio, lo studio di registrazione venne decorato con luci e alberi di Natale: “There was even talk of bringing in some snow at one point, but we didn’t go with that, thank God!” è quello che ha ammesso in un’intervista Walter Afanasief.

 

4. È la seconda canzone ad avere questo titolo

Proprio così, nel 1989 Vince Vance & The Valiants' lanciarono una canzone dal titolo” All I want for Christmas is you, ma si tratta di due canzoni totalmente diverse.

 

5. È una canzone di successo mondiale

Questa canzone raggiunse la vetta di numerose classifiche in tutto il mondo, tra cui Ungheria, Australia, Giappone ,Olanda e Novergia; e con un totale di 114 milioni di copie vendute, si trova ancora all’undicesimo posto della classifica dei best-selling single di tutti i tempi.

 

6. È una delle canzoni più redditizie

Si dice che questa canzone abbia fruttato più di 50 milioni di dollari in diritti, e ogni anno garantisce alla cantante statunitense un guadagno di circa 500 mila dollari.

Maria Carey
Immagine estratta da Pexels.com

 

7. La musica è stata prodotta al computer

Che ci crediate o no la base di questa canzone è stata prodotta interamente al computer da Walter Afanasief, gli unici elementi “reali” sono la voce di Mariah Carey e delle sue coriste.

 

8. Ci sono ben 4 video di questa canzone

Questa canzone è così popolare che non c’è soltanto un video clip ad accompagnarla ma ben 4! Oltre al video più famoso, in cui Mariah indossa un vestito da Santa Claus e corre sulla neve, c’è un secondo video in bianco e nero, in cui Mariah rende omaggio al gruppo The Ronettes; il terzo è il video realizzato in occasione del duetto con Justin Bieber, e infine il quarto è quello legato all’animation movie uscito lo scorso 14 Novembre.

 

9. Anche le pecore adorano questa canzone

Nel 2010 un pastore inglese ha scoperto che riproducendo in loop questa canzone durante le festività natalizie, le sue pecore producevano il 20% di latte in più al giorno.

Adesso non vi resta che esercitarvi nella pronuncia inglese cantando questa canzone, magari mentre decorate l’albero, scartate qualche regalo o sorseggiate una cioccolata calda in compagnia dei vostri #KAPLANFRIENDS

Per maggiori informazioni sull'offerta formativa Kaplan contattate uno dei nostri consulenti!

 

serie tv per imparare l’inglese - Test d'inglese online gratuito Kaplan

Condividi ora 
Articoli Correlati