Studiare inglese a Bournemouth – Il #KAPLANFRIENDS della settimana è Giovanni

Questa settimana Giovanni ci parla della sua #KaplanExperience a Bournemouth, una cittadina nel sud dell’Inghilterra, dove ha trascorso qualche settimana per studiare inglese.

Giovanni è giovanissimo, ha 20 anni e viene da Vicenza, una piccola città nel Veneto famosa per l'oro e le ville del Palladio, per le quali oggi rientra tra i siti patrimonio dell' Unesco.

Diverse sono le ragioni che hanno spinto Giovanni a lasciare tutto e a partire per il Regno Unito:

 

Bournemouth

 

“Ho deciso di studiare inglese all'estero per vari motivi: innanzitutto perché volevo prendere un Gap Year tra scuola e università in quanto non avevo le idee chiare su cosa mi piacesse studiare, in secondo luogo volevo migliorare il mio inglese e infine ho deciso di seguire l’esempio di mio fratello maggiore, che alla mia stessa età decise di fare un'esperienza all’estero.

La mia giornata come studente Kaplan iniziava abbastanza presto: la mattina mi svegliavo verso le 7, facevo colazione e alle 7:45 prendevo il bus. Arrivavo a scuola alle 8 e trascorrevo del tempo con i miei compagni, fino a quando non iniziavano le lezioni alle 8:30. Io frequentavo il corso di inglese generale + lezioni di competenze specifiche (vocabolario, Business English o cultura locale). Dopo lezione, partecipavo alle attività proposte dalla scuola, facevo i compiti o andavo in palestra. La sera, invece, tornavo a casa per cenare con la mia famiglia e fare un po’ di conversazione, e ogni tanto uscivo con i miei amici.

Tra le varie attività quelle che mi sono piaciute di più sono state: i welcome drinks del martedì, quando ci trovavamo tutti insieme in una birreria per dare il benvenuto ai nuovi studenti a tutti, e la visita a Stonehenge. A tutti coloro che frequenteranno un corso di inglese a Bournemouth raccomando di visitare: Old Harry Rocks che sono delle imponenti scogliere a 30 minuti di bus dal centro; Stonehenge perché bisogna vederlo almeno una volta nella vita, e ovviamente andare a Londra!

Stonehenge

 

Consiglio vivamente questo tipo di esperienza a chi vuole aprire la propria mente, imparare non solo la lingua inglese ma anche a conoscere i costumi e le abitudini di ragazzi che vengono da ogni parte del mondo. Se andrete nel Regno Unito portatevi assolutamente un ombrello! E ricordatevi che farete migliaia di amicizie quindi non siate timidi e godetevi pienamente questa esperienza unica.

Ripensando alla mia esperienza, credo che porterò sempre nel cuore il ricordo della mia Graduation, uno dei momenti più belli. Ora però devo concentrarmi sul mio futuro, il mio progetto è frequentare l’università proprio nel Regno Unito”.

Non ci resta dunque che fare un grandissimo in bocca al lupo a Giovanni per il suo futuro!

 

Se anche voi volete prendere un Gap Year per migliorare le vostre conoscenze linguistiche, partire alla scoperta di destinazioni lontane e incontrare tantissime persone contattate senza alcun impegno uno dei nostri consulenti.

 

 

Banner BD

 

แชร์
Related Posts