4 semplici modi per imparare l'inglese con i film

Il miglior modo per imparare l'inglese è la full immersion nella cultura e negli usi quotidiani del linguaggio.

Quale modo migliore dei film per contribuire a questa immersione? Tutti lo dicono, ma come effettivamente fare può risultare difficile.

Ecco qualche consiglio per imparare l’inglese con i film: dal livello principianti all’avanzato.

Una scena della famosa interview di Andrea in 'Il Diavolo veste Prada'
Una scena della famosa interview di Andrea in 'Il Diavolo veste Prada'

 

1. Usa I sottotitoli in inglese per film in italiano

Se sei alle prime armi puoi iniziare con i sottotitoli in inglese per film con audio in italiano. L’inglese farà solo da sottofondo e non sempre lo noterai, ma se alla sera sei stanco e vuoi procedere gradualmente questo può essere un eccellente primo passo.
Non si tratta di un metodo veloce ma ti sorprenderà, perché piano piano diventerai familiare con tante nuove parole e senza tanta fatica.
 

2. Dimenticati del doppiaggio ed attiva i sottotitoli in italiano

Il meccanismo di apprendimento risulterà molto simile quando usi sottotitoli in italiano con l’audio in lingua originale.
Anche se un film è stato girato originariamente in inglese ha sicuramente l’audio in italiano e sarà sempre una tentazione attivarlo, ma vedrai che questa è la soluzione migliore per migliorare l’ascolto in modo veloce e ti abituerai presto alla lettura veloce dei sottotitoli nella tua lingua.

Una scena da 'Harry Potter e l'ordine della fenice'
Una scena da 'Harry Potter e l'ordine della fenice'

Se ami il cinema forse vorrai anche sapere in quali destinazioni Kaplan nel mondo sono stati girati film famosi.


3. Passa del tutto all’inglese

Una volta che ti sei abituato all’ascolto usando l’italiano come ancora di salvezza è ora di passare del tutto all’inglese sia per l’audio che per i sottotitoli. A questo punto avrai accesso a tutto quello che realmente accade nel film ed è molto pià probabile capirai sempre di più e migliorerai davvero le tue competenze linguistiche.
All’inizio sicuramente potresti non capire tutti i dialoghi per l’accento o il modo di parlare degli attori magari diverso da ciò che sei abituato ad ascoltare, ma fatti coraggio e vedrai che ti abituarai presto a tutti gli accenti inglesi, da quello più British a quello texano. O quasi ;)
Inoltre come valore aggiunto hai il fatto che molto spesso l’audio originale è molto migliore dal punto di vista qualitativo, e cogliere le sfumature nelle battute e negli accenti non ha prezzo!

La scena finale di 'Sliding Doors' ambientato a Londra
La scena finale di 'Sliding Doors' ambientato a Londra

 

4. Scegli il giusto film e riguardalo

Rivedere un film che conosci molto bene può davvero aiutarti. Qualsiasi sia il tuo genere, che tu sia un fan di Star Wars o un appassionato di Harry Potter, o un fine conoscitore di Jack Sparrow nei Pirates of the Caribbean, costruire il tuo inglese su qualcosa che già conosci funzionerà benissimo.
Guardalo più volte, la prima volta con i sottotitoli in italiano, la seconda con i sottotitoli in inglese e la terza senza alcun sottotitolo. Vedrai che attraverso quel film che saprai citare quasi a memoria imparerai tanto.

 

Se guardare film ti sta aiutando a imparare l'inglese, mettiti alla prova con il nostro test di inglese gratuito e scopri qual è il tuo livello!

Stai pensando ad un soggiorno studio all'estero? Contatta uno dei nostri consulenti e scopri qual è la destinazione giusta per te.
 

Bunner
Condividi ora 
Articoli Correlati