10 cose che tutti i maturandi dovrebbero sapere

Oggi iniziano gli esami di maturità, l’ultima grande prova prima di poter dire addio alla scuola superiore. Chi ci è già passato si ricorderà bene questo periodo fatto di giornate di “studio matto e disperatissimo” in compagnia degli amici, risate, pianti e crisi di nervi. Per non parlare poi dell’ascolto ossessivo di Notte prima degli esami di Antonello Venditti.

Ma lasciatevelo dire, cari maturandi, questo periodo non ve lo dimenticherete mai, anzi ripenserete a questi momenti con un po’ di nostalgia, soprattutto perché questa sarà la vostra ultima estate senza pensieri di studio o lavoro, per cui sfruttatela al meglio e fate qualcosa di unico!

maturià

Se state cercando qualche spunto vi consigliamo questo articolo: 5 modi alternativi di trascorrere le vacanze estive


Proprio così, perché non sapete cosa vi aspetta! Ecco 10 cose che tutti i maturandi dovrebbero sapere, e che vorrei avessero detto a me 11 anni fa:

1. Questi giorni vi mancheranno

Non vedete l'ora di uscire dalle porte della vostra scuola per l'ultima volta e entrare finalmente nel mondo dei “grandi”. Ma ricordate che, nonostante le difficoltà, le giornate no, i brutti voti, gran parte dei ricordi più belli che avrete saranno legati proprio alle giornate passate al liceo.

2. Una laurea non garantisce il lavoro dei tuoi sogni.

Sicuramente avere una laurea è fondamentale per trovare un bel lavoro e costruirsi una carriera, ma ricordatevi che trovare il lavoro dei vostri sogni richiederà tempo, impegno e networking. Oltretutto, dovrete acquisire importanti soft skills, per imparare a muovervi al meglio nel mondo.

3. La vita dopo il liceo è più costosa

L’indipendenza tanto desiderata ha i suoi pro e contro. Ogni volta che pensate di aver gestito bene i vostri risparmi, qualcosa si romperà, e quel qualcosa costerà più di quanto possiate immaginare!

4. Gli amici verranno e andranno.

Alcune amicizie dureranno, altre no. Imparate a contare su voi stessi e sappiate che, anche se alcune persone usciranno dalla vostra vita, nuove persone entreranno a farne parte. Imparate ad apprezzare il presente e chi è al vostro fianco.

ragazze

 

5. Ogni scelta che farete avrà un impatto sul vostro futuro.

Anche decisioni apparentemente più insignificanti possono influenzare il vostro percorso di vita. Fidatevi del vostro istinto e non lasciatevi influenzare dagli altri.

6. Ascoltate il vostro cuore quando deciderete la vostra carriera.

I vostri amici e i vostri famigliari vi diranno qual è la carriera più sicura e giusta da seguire. Ascoltate voi stessi e cercate di trovare il lavoro che più vi rende felici e soddisfatti.

7. Lo stipendio è solo una misura del successo.

Da piccoli ci insegnano che lo stipendio è sinonimo di realizzazione. Dopo qualche esperienza lavorativa, imparerete che non è così. Non affidate il valore del vostro successo a una cifra a fine mese, date valore a voi stessi e al vostro successo con le soddisfazioni e i traguardi che raggiungerete.

8. Non abbiate paura dell’incertezza

Al liceo ci viene detto che bisogna pianificare il futuro, ma in realtà vi renderete conto che spesso le cose più belle della vita sono proprio quelle inaspettate.

9. Accumulate ricordi, non cose.

Quando raggiungerete i 30 anni, vi renderete conto che le cose che vi rendono davvero felice non sono i beni materiali, ma i ricordi. Fate quante più esperienze e viaggi, come un corso di inglese all’estero, che vi cambieranno la vita!

amici

 

10. Non sarete mai preparati al 100%

Non importa quanto pensiate di essere preparati o quanti consigli riceviate non sarete mai preparati alle sfide che dovrete affrontare, ma è proprio questo il bello della vita!

E ricordatevi che se ancora non avete le idee chiare sul vostro futuro, la cosa migliore da fare è viaggiare, prendersi un Gap Year per scoprire nuovi posti, culture e stili di vita…conoscere ragazzi della vostra stessa età provenienti da paesi diversi vi aprirà la mente e vi farà capire molte cose!

 

Banner BD

Condividi ora 
Articoli Correlati