Guida pratica per parlare di cinema in Inglese

Guardare film in lingua originale è uno dei metodi più utilizzati per imparare l’inglese velocemente e migliorare le proprie capacità di ascolto. Sicuramente più divertente delle classiche lezioni di inglese a scuola, un film ti dà anche l’opportunità di allenare il tuo inglese, commentandolo con amici. Tuttavia, a quanti di voi è capitato di utilizzare o sentire vocaboli inglesi legati al mondo del cinema, come blockbuster o cult classic, senza conoscerne davvero il significato?

 

Abbiamo dunque deciso di creare una piccola guida pratica per imparare il vocabolario utilizzato all’interno dell’industria cinematografica, che possa essere d’aiuto per orientarsi al meglio all’interno di questo mondo e per imparare a parlare di cinema anche in inglese.

 

ruoli

Partendo dai ruoli legati alla produzione di un film, i principali sono:

Actor/actress = attore/attrice

Director = Direttore

Producer = Produttore

Screenwriter = Sceneggiatore

Editor = Tecnico del montaggio

Cinematographer = Direttore della fotografia

Composer = Compositore delle musiche

Make-up artist = Truccatori

Set designer = Scenografo

Costume designer = Costumista

 

Generi

Per quanto riguarda i generi cinematografici è possibile individuare le seguenti categorie:

Romance: i film sentimentali o d’amore, focalizzati sul coinvolgimento affettivo dei personaggi

Comedy: le commedie, ovverosia i film che fanno leva sull’umorismo

Drama = i film drammatici, contraddistinti dal forte impatto emotivo

Thriller = i film ad alta suspense caratterizzati da numerosi colpi di scena

Horror = i film di paura, che suscitano nello spettatore emozioni di paura, disgusto e orrore.

Sci-fi = I film di fantascienza, ambientati in mondi ipotetici o futuri

Foreign language = comprendono i film prodotti in lingua straniera

Independent = i film indipendenti, ossia quelli prodotti senza il supporto di una grande casa di produzione.

Documentary = i film documentario, sono quelli che cercano di documentare la realtà senza finzione alcuna, per cui anche i soggetti ripresi non sono attori.

Cult classic = i cosiddetti film di culto sono quelli che hanno raggiunto un successo tale da divenire delle vere e proprie pietre miliari.

 

Altri termini da tenere bene a mente sono:

general

Protagonist – personaggio principale

Villain – il “cattivo”, genio del male, l’assassino, il criminale

Cameo – Una persona famosa, facilmente riconoscibile, che compare brevemente nel film.

Dialogue – Dialoghi

Soundtrack – Colonna sonora, ossia la musica utilizzata all’interno del film.

Sequel –un secondo film che riprende e continua la storia narrata nel film precedente.

Trailer – il video promozionale del film accessibile al pubblico prima dell’uscita del film

 

Infine non bisogna dimenticare tutti quei vocaboli ormai entrati a far parte della terminologia italiana di cui non sempre si conosce il reale significato, quali:

extyra

Blockbuster – per indicare tutti I film che hanno registrato un grande successo commeciale.

Critically-acclaimed – film che sono stati elogiati dalla critica cinematografica

A flop – tutti quei film per i quali era previsto un grande successo ma alla fine si sono rivelati un fiasco.

Straight to DVD – film che non vengono riprodotti al cinema in quanto non si prospetta un grande successo.

ClassicUn film che fin da subito viene considerate un grande film

Iconic – Film famosi per una particolare scena, personaggio o per un dialogo.

Art-house Per indicare I film indipendenti solitamente dal carattere sperimentale.

 

Ora non vi resta che scegliere il prossimo film da vedere e provare a descriverlo con i termini che avete imparato!

 

Buona visione!

 

Ami il mondo del cinema e vorresti imparare l’inglese? Parti per un soggiorno studio a Hollywood con Kaplan!

 

Banner BD

Condividi ora 
Articoli Correlati