L’estate dei Super Eroi

L’estate dei Super Eroi, è così che questa stagione è stata ribattezzata negli Stati Uniti ed in Inghilterra, e sai perchè? Perchè quest’estate Hollywood si è sbizzarrita, sfornando per le sale cinematografiche internazionali, nuovi film tutti sul tema dei cartoons e dei comics. Effetti speciali, 3D e ultime tecnologie avanzatissime per un vero e proprio record: 7 film in 4 mesi.

Superman e Batman sono stati, nella storia, i primi super eroi a balzare dalle pagine dei fumetti al grande schermo, aprendo la strada a Cat Woman, X-Men, Spiderman, Transformers e Hulk nel passato, e poi ancora Thor, Green Lantern, Captain America – in realtà a quest’ultimo è stata data una seconda chance dopo il flop del debutto nel 1990. Anche Conan farà il proprio debutto ad Hollywood in questa stagione, a conferma che questo sia il trend dell’estate.

Per i fan di fumetti e supereroi la stagione sarebbe perfetta se ci fosse l’uscita del terzo lavoro di Christopher Nolan con il suo Batman – The dark Knight – e l’anteprima dell’uscita di Wonder Woman nei cinema, a seguito del grande successo della serie TV. Ma per questi bisognerà attendere il prossimo anno.

Non è un fumetto ma comunque un cult che ha appassionato un’intera generazione, l’Harry Potter di J.K.Rowling. L’ultimo episodio, presentato a Londra Trafalgar Square, proprio il 7 luglio ha già fatto strage di proseliti e sarà sugli schermi italiani l’11 Luglio 2011.

Il successo dei fumetti e dei super eroi, non solo ci ha dato nuovi personaggi ma anche un nuovo slang fatto di termini come: Kapow; Bang; Splonk o Badoom, termini con valenza onomatopeica. Un termine onomatopeico è una parola che imita o descrive un suono e poichè i fumetti sono libri molto visuali, l’effetto del suono è stato riprodotto con l’uso di parole che imitano un suono.

Di che cosa stiamo parlando? Di seguito qualche esempio molto semplice da ricordare:

  • Clank; click; clunk – suono di metallo, catene, robot ma anche di passi…
  • Dook, Dook – il suono del bere
  • Kapow – suono di un’esplosione
  • Plop, plop – l’acqua che bolle
  • Ting, ding, ring, ping, clang – suono di musica, campane …
  • Zork – suono di un calcio di Batman
  • Boing, varoom/vroom, whoosh, swish, swoosh – suono del movimento veloce di oggetti

Se ti vengono in mente altri esempi di parole onomatopeiche riprese dai libri di fumetti, facci sapere commentando il nostro blog. Magari non avremo super poteri ma le nostre classi di inglese sono super. Ecco perchè migliaia di studenti da tutto il mondo, ogni anno ci scelgono non solo per imparare l’inglese ma per vivere un’esperienza di vita indimenticabile.

Condividi ora