I migliori romanzi e storie brevi per imparare l'inglese

SCOPRI I migliori romanzi e storie brevi per imparare l’inglese.

La lettura di libri e romanzi classici è un modo divertente e molto efficace per imparare l'inglese.
Tuttavia, la prospettiva di cimentarsi nella lettura di Great Expectations o Huckleberry Finn può intimorire i principianti: ci sono così tanti vocaboli che ancora non hai imparato! Ecco perché molti dei nostri studenti che frequentano i corsi di inglese all'estero preferiscono iniziare con storie semplici e facili da leggere, come fiabe, storie per bambini e libri tradizionali. Molti principianti scelgono romanzi e storie facili da leggere come base di partenza per la lettura in inglese, perché li aiuta ad allenarsi per passare poi a testi più impegnativi.

 

Abbiamo scelto per te i migliori romanzi e storie brevi per imparare l’inglese.

 

 

1. Danny the Champion of the World di Roald Dahl

Livello di difficoltà: Facile

Roald Dahl è uno dei più grandi scrittori di tutti i tempi, sia per bambini che per adulti. Il suo stile di scrittura semplice e le sue storie affascinanti sono famose in tutto il mondo. Tuttavia, alcune delle sue storie possono contenere parole "nonsense" e un linguaggio obsoleto. Danny il campione del mondo non ha questo problema: è una storia più matura che parla del rapporto tra un ragazzo e suo padre e del passato oscuro e segreto di quest'ultimo.


2. Charlotte's Web di E.B. White

Livello di difficoltà: Media

Questo famoso racconto è stato ideato da uno scrittore noto per il suo stile semplice e pulito. Era così abile che scrisse persino un intero manuale di istruzioni su come scrivere in modo chiaro! La tela di Carlotta è una storia ambientata in una fattoria, che racconta l'improbabile amicizia tra un ragno e un maiale. Se ti piacciono gli animali e vuoi imparare l'inglese, questa storia fa sicuramente per te!

 

3. The Happy Prince by Oscar Wilde

Livello di difficoltà: Facile

Il principe felice e altri racconti è uno dei migliori racconti di Oscar Wilde. Conosciuta per il suo finale straziante, questa semplice raccolta di fiabe è incentrata sul rapporto tra una statua parlante e un piccolo uccellino. Il linguaggio è diretto e la storia è breve ma piacevole... perfetta per imparare l'inglese!

 

imparare l'inglese

4. A Series of Unfortunate Events di Lemony Snicket

Livello di difficoltà: Media

Questo libro è molto utile per i lettori che vogliono imparare l'inglese; l'autore spiega infatti alcune delle parole più difficili! Come suggerisce il titolo, questo romanzo non ha un lieto fine, ma è comunque una fantastica avventura! Racconta la storia di una famiglia di bambini che perde i genitori e viene costretta a vivere con il misterioso Conte Olaf.

 

5. The Wind in the Willows di Kenneth Grahame

Livello di difficoltà: Media

Il vento tra i salici è un altro classico della letteratura britannica che ha ispirato i lettori per generazioni. Il suo linguaggio semplice è facile da leggere e la storia è coinvolgente e divertente. La storia è incentrata su un fiume della campagna inglese e sulle avventure degli animali che lo circondano.

 

6. The Old Man and the Sea di Ernest Hemingway

Livello di difficoltà: Difficile

Questo breve romanzo è valso a Hemingway il Premio Nobel per la letteratura nel 1954 ed è una delle più grandi opere mai scritte. I principiantiche desiderano imparare l'inglese potrebbero trovarlo un po' più difficile degli altri, ma Hemingway è famoso per avere la prosa più pulita e lo stile di scrittura più lineare tra tutti gli scrittori di fama leggendaria. Questo racconto intensamente umano ed emotivo racconta la lotta di un pescatore contro la natura.

 

Ci sono altri libri per imprarare l'inglese che dovremmo includere nella nostra lista? Faccelo sapere nella sezione commenti!

Prima di cimentarti nella lettura di una di queste storie, scopri il tuo livello mettendoti alla prova con il nostro test di inglese online gratuito.

Condividi ora 
Articoli Correlati